RC auto familiare: le novità

Assicurazione troppo cara? Con la RC Auto familiare arrivano nuovi vantaggi ed è possibile risparmiare. Scopri come!

Dal 16 febbraio scorso la nuova RC Auto familiare è diventata legge introducendo alcune interessanti novità in tema di assicurazioni appunto, che possono tradursi in un considerevole risparmio economico. Vediamo nel dettaglio in cosa consistono le novità introdotte.

 

Il neo patentato può ereditare la classe di merito più bassa in famiglia

La novità più interessante riguarda senza dubbio la possibilità di riconoscere la classe di merito più bassa presente in famiglia su tutti i mezzi, anche di diversa tipologia (ovvero auto, moto, scooter e motorini), posseduti dai componenti dello stesso nucleo familiare.

Questo significa che se in famiglia il figlio sedicenne acquista uno scooter (nuovo ma anche usato) potrà essergli riconosciuta la classe di merito per esempio attribuita all’auto della madre, se questa è la più basse presente in famiglia e a patto che la madra non abbia causato incidenti negli ultimi 5 anni. Si tratta dunque di un bel vantaggio economico!

Perché questo sia possibile è necessario che lo scooter del figlio sia stato acquistato (non è necessario che il mezzo sia nuovo, può trattarsi anche di un mezzo usato), e che il figlio sia convivente con il familiare da cui eredita la classe di merito.

 

Attenzione agli incidenti però!

In caso di incidente con lo scooter, infatti, l’assicurato torna indietro di ben cinque classi di merito.
Tale Malus, tuttavia, riguarda solo la polizza coinvolta nell’incidente, purché il danno sia superiore a 5 mila euro, e non le altre polizze famigliari.

Quindi se il figlio che ha appena acquistato lo scooter dovesse malauguratamente incorrere in un incidente con colpa e i costi dell’assicurazione determinassero un indennizzo superiore a 5 mila euro, la sua classe di merito (quella ereditata dalla madre) subisce ben 5 declassamenti, ma la polizza della madre resta nella classe di merito acquisita.

>> Per maggiori informazioni ti invitiamo a leggere questo approfondimento de Il Sole 24 Ore

Quindi cosa aspetti? È questo il momento per acquistare un nuovo scooter!

Se quindi di fronte alle insistenze di tuo figlio per l’acquisto di un nuovo scooter, avevi indugiato a causa degli elevati costi dell’assicurazione, ora non ci sono più scuse: corri in concessionaria e fai un regalo ai tuoi figli!

 

Qualche suggerimento?
Scegli tra i nostri mezzi NUOVI e USATI e se vuoi informazioni non esitare a CONTATTARCI!